Si è tenuta presso la sede della Camera di commercio di Reggio Calabria la finale per l’assegnazione dei “Premi per l’innovazione 2019“.
Durante una intensa sessione di Speed Pitching, le 12 imprese finaliste si sono confrontate direttamente con la Commissione tecnica, ciascuna presentando la propria iniziativa aziendale dal forte contenuto innovativo.

La valutazione, basata su criteri legati al grado di innovatività dell’iniziativa, alla coerenza della candidatura rispetto al Piano Impresa 4.0 e al grado di realizzazione del progetto ha premiato 6 imprese operanti sul territorio reggino, tra cui la Kaliot,“madre”di SmartOsso.